villa_d_este_2019 – India Golf Cup
  • +39 02 48701173
  • segreteria@indiagolfcup.com

Circolo Golf Villa d’Este

 

La Storia – Settimo campo di golf fondato in Italia (1925), Villa d’Este è da sempre ai primi posti per bellezza, classe, tradizione e fascino. Nato come circolo privato di uno dei più famosi alberghi del mondo, l’omonimo Villa d’Este di Cernobbio (Como), il club ha visto passare sulle sue indimenticabili 18 buche una sfilata incredibile di teste coronate, attori celebri, capitani d’industria. Molti dei personaggi più importanti del golf mondiale sono almeno una volta passati da Montorfano, richiamati dalla bellezza del percorso e della sua clubhouse, in un avvicendarsi di grandi appuntamenti sportivi e mondani. Sul campo disegnato da James Peter Gannon, prete golfista diventato poi uno dei migliori architetti di golf di inizio ’900, sono state ben 12 le edizioni dell’Open d’Italia ospitate: un vero record, visto che il nostro Circolo è il palcoscenico dove maggiormente si è rappresentata la più importante gara del golf professionistico italiano. Altro appuntamento di rilievo assoluto il Campionato Internazionale Dilettanti, che a Villa d’Este ha visto disputare numerose edizioni maschili e femminili.

Molte generazioni sono passate, ma mai a Montorfano sono venuti meno lo “spirit of the game”, la tradizione, il piacere per un Gioco unico e irripetibile. Tutto però si è evoluto e Villa d’Este può per fortuna contare su servizi al passo con i tempi e su un bel gruppo di giovani che continueranno la storia del Club.

Il tracciato di 18 buche è uno dei più difficili “par 69” d’Europa. Annualmente vengono disputate qui numerose gare di rilevanza internazionale. Ottima anche la posizione della Club House, con vista lago. Disegnato nel 1926 dall’architetto Peter Gannon, è situato a un’altezza di circa 400 metri, immerso tra boschi di castagni, betulle e pini, in uno scenario che ricorda la Scozia e consente di giocare anche in piena estate senza patire la calura.

 

India Golf Cup 2019 – 17a Gara – 01 settembre 2019

CLASSIFICA GIOCATORE CIRCOLO SCORE

1a categoria

1° lordo – Thomas Manufò – 31

1° netto – Stefania Panebianco – 36

2° netto – Matteo Chiapasco – 36

3° netto – Antonio Puntello – 34

2a categoria

1° netto – Nicola Pintrè – 42

2° netto – Valerio Presezzi – 38

3° netto – Filippo Scalise – 36

3a categoria

1° netto – Giovanni Terrenghi – 40

2° netto – Daniela Cattaneo – 39

3° netto – Enrico Zodio – 39

Premi speciali

1° lady – Elena Goncearova – 34

1° senior – Domenico Romeo – 36

1° junior – Alice Ragazzino – 33

Nearest to the pin femminile

Buca 7 – Stefania Panebianco – mt 5,96

Nearest to the pin maschile

Buca 7 – Lorenzo Cordiano – mt 3,95

Le fotografie della giornata sono visionabili nella Galleria