scrivono_manzoni_3 – India Golf Cup
  • +39 02 48701173
  • segreteria@indiagolfcup.com
500_molinari_manzoni_ottobre

Francesco Molinari – Vincitore dell’Open Championship in Scozia nel luglio 2018

Francesco Molinari:
una promozione inimmaginabile per tutto il golf italiano

Primo italiano a vincere uno dei quattro tornei più importanti
del golf mondiale, suo l’Open Championship
disputato al Carnoustie Golf Links in Scozia a luglio scorso

 

Non saremo certo noi a descrivere le doti tecniche di Francesco Molinari che, con il suo decisivo giro finale praticamente perfetto in 69 colpi, ha avuto ragione di campioni quali Justin Rose e Rory McIlroy. Ad altri, più preparati di noi, l’arduo compito!
Qui, su queste pagine dedicate ad un circuito amateur, vorremmo semplicemente esprimere l’augurio che questo “shock” sportivo possa essere utilizzato da tutto il movimento golfistico italiano per incentivare, promuovere e rivitalizzare uno sport ampiamente e ingiustamente sottovalutato, in Italia, sia dalle istituzioni sia dal mondo mediatico.
Occasioni come questa, che ci auguriamo con tutto il cuore continuino a capitare, obiettivamente sono rare nel nostro Bel Paese e andrebbero sfruttate al meglio. Un testimonial così sarebbe da cogliere al volo, e non soltanto da aziende e brand specializzati, che sicuramente già stanno lavorando in tal senso, ma dalle Federazioni sportive e dalle Istituzioni per promuovere tutto il movimento golfistico nel suo insieme, dai maggiori Club agli ultimi appassionati che solo ora stanno muovendo i primi passi sul green.
Sono tanti gli esempi che potremmo citare su come un singolo evento possa aver messo in movimento, o addirittura fatto nascere, un nuovo o rinvigorito interesse per una disciplina sportiva o per una passione.
Quante scuole di ballo sono nate dopo l’uscita del film “La febbre del sabato sera”? Quanti nuovi appassionati si sono avvicinati al curling dopo le Olimpiadi invernali? Perché dopo il ritiro di Alberto Tomba il numero di “sciatori della domenica” non è più aumentato ma diminuito? E quanti di noi comuni mortali parlavano dell’America’s Cup di vela prima del varo italiano di Luna Rossa? Quanti ragazzi sono saliti in barca per la prima volta dopo aver passato nottate intere ad ammirare in televisione virate e a sentir parlare di venti e correnti? Tanti. Il Testimonial “vincente”, singolo sportivo, squadra, team o chi che sia è, e sarà sempre un asso nella manica, non bisognerebbe mai sprecarlo.
L’evento nasce a volte programmato a tavolino a volte inaspettato, ma sta a tutti gli addetti ai lavori cogliere l’occasione al volo, prima di ritrovarsi ancora una volta con tanti rimpianti e niente di fatto.
Da parte nostra possiamo ancora una volta ringraziare il fantastico Francesco Molinari non soltanto per l’immensa emozione e l’orgoglio “nazionale” ma anche per la grande opportunità che sta dando a tutto il golf italiano.

Adriano Manzoni

manzoni_500_manzoni_agosto

Adriano Manzoni
titolare della Leutman – Strategy Communication Consulting di Lugano, vanta oltre trent’anni di consolidata presenza nel settore della comunicazione aziendale e istituzionale rivolta sia al “consumer” sia al “BtoB”. Alla metà degli anni ’80 fonda a Milano lo studio di comunicazione visiva “Designo”, occupandosi principalmente di “exhibition design – mostre convegni eventi e design istituzionale” collaborando con la “Corporate Image” di Olivetti. Nel 1986 inizia a occuparsi dello sviluppo di programmi di “corporate action” per enti pubblici e privati nell’ambito della “comunicazione grafica di pubblica utilità”. Tra gli anni 1988 – 1992 sviluppa vari progetti di “design editoriale” in particolar modo per enti e istituzioni pubbliche. Dal 1992 a fine anni ’90 svolge attività di “consulente” per agenzie di pubblicità e marketing in qualità di “art director” per progetti editoriali e comunicazione aziendale. Dalla fine degli anni ’90 si occupa di comunicazione e web, ne studia e ne analizza lo sviluppo e le sue influenze sociali. Questa attività lo porta a fondare nel 2002 l’agenzia “Pontedilegnosette” in cui fa confluire le esperienze maturate nella comunicazione tradizionale e in quella web. Dal 2002 si occupa principalmente dello sviluppo di progetti articolati, sempre di più l’attività svolta è orientata all’analisi e all’ideazione di strategie comunicazionali trasversali, esterne e interne alle azienda e/o enti, volte all’ottimizzazione delle risorse e dei budget disponibili ipotizzando l’utilizzo di nuovi e diversificati percorsi media e location come fonte di comunicazione. Nello stesso periodo affianca a questa attività quella di Art Director per alcune riviste di settore. Nel 2009 si trasferisce in Svizzera dando vita alla “Leutman – Strategy Communication Consulting”. Nel 2011 è nominato delegato per la Svizzera Italiana della Camera di Commercio Indiana per l’Italia con lo scopo di promuovere e far conoscere sul territorio svizzero le opportunità di interscambio internazionale che essa favorisce in tutti gli ambiti, imprenditoriali e culturali. Dal 2017 è responsabile marketing e comunicazione del circuito di golf “India Golf Cup”

Per contattare Adriano Manzoni scrivere a:

info@leutman.ch